Il Castello di Predjama e i ponti naturali della valle del Rio dei Gamberi

Escursione in due dei luoghi più suggestivi e scenografici della vicina Slovenia: il pittoresco e misterioso Castello di Predjama, incastonato in una parete di roccia alta 123 metri, e l’aspra e misteriosa Valle dei Rio dei Gamberi, larga in qualche punto appena 200 metri, dove si possono ammirare alcuni tra i più spettacolari fenomeni carsici: risorgive, inghiottitoi, caverne, voragini, abissi e due stupefacenti archi naturali in pietra calcarea tra i più spettacolari d’Europa.

Il periodo consigliato per l’escursione va da marzo a novembre.

Foto di copertina: www.visit-postojna.si

Fiume “Rakov” – Rio dei gamberi – Uno dei ponti naturali che si possono ammirare percorrendo i sentieri nella valle. Le gallerie sotterranee qua emergono alla luce del sole a causa dei fenomeni carsici di superficie (foto: E. Moretti – diritti riservati)
Fiume “Rakov” – Rio dei gamberi Nella stagione piovosa le acque del Rio dei Gamberi scorrono impetuose in superficie, prima di addentrarsi nelle misteriose grotte sotterranee (foto: E. Moretti – diritti riservati )